A Roma la Settimana delle Piccole Scuole

29/11/2019 Tipo di risorsa: Tema: Titoli:

È dedicata agli istituti scolastici di territori isolati e periferici come isole, montagne e aree interne la Settimana delle Piccole Scuole, manifestazione organizzata dall’Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa (Indire), che si svolgerà dal 2 all’8 dicembre a Roma (Auditorium Parco della Musica, viale Pietro de Coubertin 30).

Queste particolari realtà scolastiche - quasi 9 mila nel nostro Paese - sono coinvolte in un progetto di ricerca pluriennale promosso dall’Indire, da cui è nato il Movimento nazionale delle Piccole Scuole, che oggi conta più di 200 istituti.

«L’evento di Roma – si legge nel sito dell’Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa - vuole essere l’occasione per far conoscere alla comunità politica, scolastica e scientifica i risultati del progetto Indire e al contempo affrontare il tema della piccola scuola da diverse prospettive, valutandone variabili di sviluppo e innovazione».

La manifestazione prevede varie iniziative: il convegno internazionale Comunità di memoria, comunità di futuro. Il valore della piccola scuola (2-3 dicembre); la mostra Confini. L’avventura dell’istruzione in territori periferici (2-8 dicembre); attività ludico-didattiche rivolte alle classi (3-7 dicembre); il concerto dell’Orchestra Erasmus, diretta dal Maestro Elio Orciuolo e composta da studenti dei Conservatori e degli Istituti di musica italiani che hanno svolto o stanno svolgendo un’esperienza di mobilità internazionale Erasmus (5 dicembre).  

Il programma completo è disponibile al link http://www.indire.it/2019/11/11/dal-2-all7-dicembre-a-roma-la-settimana-delle-piccole-scuole/.