"Lo sguardo dei bambini sul futuro", conferenza all'Istituto degli Innocenti

29/11/2019 Tipo di risorsa: Tema: Titoli:

Il 22 novembre, all'Istituto degli Innocenti di Firenze, si è tenuta la conferenza nazionale Lo sguardo dei bambini sul futuro: 30 anni di Convenzione sui diritti dei bambini, organizzata dal Dipartimento per le politiche della famiglia e dalla Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza in collaborazione con l'ente fiorentino per celebrare il 30esimo anniversario della Convenzione Onu sui diritti del fanciullo.

La giornata di studio si è svolta alla presenza della Ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti, che ha concluso i lavori.

Hanno portato il loro saluto, fra gli altri: la presidente dell’Istituto degli Innocenti, Maria Grazia Giuffrida; l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Filomena Albano; l’assessora al diritto alla salute della Regione Toscana, Stefania Saccardi; l’assessora all’educazione del Comune di Firenze, Sara Funaro.

Dopo l’introduzione ai lavori della presidente della Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza Licia Ronzulli sono intervenuti: Alessandro Rosina, docente all’Università Cattolica di Milano; Filomena Maggino, consigliera dell’Ufficio del Presidente del Consiglio; Aldo Fortunati, direttore dell'Area infanzia e adolescenza dell'Istituto degli Innocenti; Alberto Pellai, docente all’Università degli studi di Milano; Giovanni Palumbo, direttore generale dell'Istituto degli Innocenti. Il primo si è soffermato sul tema La condizione dell’infanzia e dell’adolescenza: numeri, tendenze, prospettive, Maggino ha presentato una relazione intitolata Quale posto e quali garanzie per i bambini nella prospettiva della sostenibilità?, mentre Fortunati e Pellai hanno parlato, rispettivamente, della nuova prospettiva dello 0-6 e del significato di essere genitori. Palumbo, infine, ha illustrato il Manifesto dell’Istituto degli Innocenti per l’infanzia.

Nelle sue conclusioni la Ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti ha annunciato un bando da 30 milioni che sarà finanziato con le risorse del Family Act per progetti educativi di comunità da svilupparsi nelle aree degradate e nei contesti di disagio sociale.

Al termine della conferenza è stata inaugurata la mostra Lo sguardo dei bambini sul futuro – Gli Innocenti oggi, che attraversa la storia dell’Istituto degli Innocenti per parlare della linea di continuità che unisce la fondazione dell’ente e l’impegno attuale per la difesa e la promozione dei diritti dell’infanzia.

AllegatoDimensione
PDF icon Programma314.9 KB