Garanti per l'infanzia, convegno a Ferrara

04/12/2013 Tipo di risorsa: Tema: Titoli:

Una giornata di studio per riflettere sul ruolo e le funzioni dei garanti regionali per l'infanzia e l'adolescenza. A proporla è il convegno nazionale Dieci domande ai garanti per l'infanzia e l'adolescenza, che si terrà domani, a Ferrara.

L'incontro, organizzato dalla Direzione del Master Tutela, diritti e protezione dei minori, rappresenta un'occasione preziosa per approfondire il lavoro svolto da queste importanti figure preposte alla tutela dei diritti dei bambini e degli adolescenti, aprire un confronto sulle prospettive future del loro intervento e avviare una riflessione generale sul tema dei diritti dei più piccoli.

Il convegno sarà aperto dai saluti delle autorità e proseguirà con la presentazione delle attività del biennio 2012/2013 da parte di Luigi Fadiga, garante per l'infanzia e l'adolescenza della Regione Emilia Romagna, e l'introduzione ai lavori, affidata a Paola Bastianoni, docente di psicologia dinamica e direttrice del master.

Dalle 16.00 alle 18.00 è prevista una tavola rotonda, a cui prenderanno parte Laura Baldassarre (in rappresentanza del Garante nazionale per l'infanzia e l'adolescenza) e i garanti regionali, che risponderanno alle domande degli studenti del master, focalizzate su alcune questioni centrali inerenti il ruolo e le funzioni delle istituzioni preposte alla tutela dei diritti dei minori e gli scenari futuri del loro lavoro. Subito dopo l'incontro darà spazio alle domande del pubblico.

Il convegno è promosso in collaborazione con l'Università degli studi di Ferrara e il Comune di Ferrara e con il patrocinio della Provincia e di altre realtà: il Garante nazionale per l'infanzia e l'adolescenza, il Coordinamento italiano dei servizi contro il maltrattamento e l'abuso all'infanzia, il Coordinamento nazionale delle comunità per minori e il Coordinamento nazionale delle comunità di accoglienza. (bg)

(Crediti foto: Spike)

AllegatoDimensione
PDF icon programma_convegno_garanti.pdf771.54 KB