Esperti a confronto sulla responsabilità genitoriale

Il decreto legislativo 154/2013 ha introdotto importanti modifiche alla normativa sui rapporti tra genitori e figli minori: fra queste, la sostituzione del termine “potestà genitoriale” con “responsabilità genitoriale”. Al tema è dedicato il seminario organizzato dall'associazione Gruppo Abele, in programma domani e il 21 maggio ad Avigliana, in provincia di Torino.

La due giorni, intitolata Dalla potestà genitoriale alla responsabilità genitoriale nel superiore interesse del minore, proporrà un confronto tra referenti del Gruppo Abele, psicologi, docenti e altri esperti che analizzerà le diverse sfaccettature del ruolo e della responsabilità dei genitori alla luce delle modifiche normative.

La prima giornata sarà l'occasione per approfondire vari aspetti, fra i quali La responsabilità genitoriale nel tempo della crisi, La responsabilità (e il ruolo) genitoriale e la tutela del minore nelle storie di dipendenza e La tutela del minore nei contesti di fragilità e difficoltà sociale.

La seconda giornata, invece, si concentrerà sul tema della responsabilità genitoriale nei contesti di violenza, darà spazio a lavori di gruppo e alla loro rielaborazione e, seguire, a una tavola rotonda dal titolo Nell'ambito dei servizi è sempre rispettato il superiore interesse del minore?

Sono previsti interventi, fra gli altri, di: Simona Taliani, dell'Università degli studi di Torino; Liviana Marelli, referente Infanzia, adolescenza e famiglie del Coordinamento nazionale comunità di accoglienza; Frida Tonizzo, referente dell'Associazione nazionale famiglie adottive e affidatarie.

Per approfondimenti sul tema si rinvia al commento di Tessa Onida Disposizioni in materia di riconoscimento dei figli naturali, pubblicato sul sito www.minori.gov.it.

AllegatoDimensione
PDF icon programma_seminario.pdf366.8 KB