"Sei arrivato in Italia!", brochure informativa per minori stranieri soli

19/09/2019 Tipo di risorsa: Tema: Titoli:

Aiutare i minori stranieri non accompagnati che giungono in Italia a orientarsi nel sistema di protezione e accoglienza e informarli sui loro principali diritti e doveri: è questo l’obiettivo della brochure informativa plurilingue Sei arrivato in Italia!, curata dal Consiglio Italiano per i Rifugiati (Cir) con il supporto dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr), nell’ambito del progetto Strengthening guardianship system in Sicily and legal information at the northeast border.  
La brochure contiene informazioni su vari aspetti (come l’accertamento dell’età, il permesso di soggiorno, il diritto all’unità familiare), ed è frutto di un’intensa attività di assistenza legale rivolta ai minori stranieri non accompagnati giunti in Italia dalla frontiera nordorientale e presenti in alcuni centri di accoglienza di Gorizia, Udine e Trieste, che ha permesso di individuare i principali bisogni informativi di questi ragazzi e di elaborare uno strumento utile a migliorare il loro livello di comprensione del sistema di protezione e accoglienza in Italia.
La pubblicazione - disponibile online sul sito del Cir in nove lingue (albanese, arabo, bengalese, dari, francese, inglese, italiano, pashtu, urdu) – è pensata principalmente per i minori stranieri soli, ma può essere una guida utile anche per il lavoro di operatori e tutori volontari.
Il progetto Strengthening guardianship system in Sicily and legal information at the northeast border, realizzato dal Cir in parteneriato con l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, mira, fra l’altro, ad aumentare il livello di protezione dei minori stranieri non accompagnati rintracciati dalle Forze di polizia e/o accolti nei centri di accoglienza nella Regione Friuli Venezia Giulia, tramite attività di assistenza legale e informativa e di orientamento individuale.