Rassegna bibliografica 3/2012 - Nuove riflessioni sull'affido

A distanza di sette, anni Ivana Comelli, dottore di ricerca in Psicologia sociale e dello sviluppo presso l’Università Cattolica di Milano, e Raffaella Iafrate, professore associato di Psicologia sociale sempre all’Università Cattolica di Milano, ripropongono una nuova riflessione sull’affidamento familiare alla luce delle trasformazioni socioculturali che hanno riguardato il nostro Paese e dei cambiamenti legislativi che hanno toccato il reparto del welfare.

La rassegna filmografia, curata da Fabrizio Colamartino, ripercorre le rappresentazioni dell'affido mettendo in evidenza come, a fronte di un corpus di film decisamente ridotto rispetto a quelli che mettono in scena l'adozione (molto più diffusi e popolari), questo sia più coerente rispetto alle caratteristiche intrinseche dell'affido stesso, basandosi su una rappresentazione meno romanzata, più puntuale e calata nella realtà della condizione dei minori sottoposti a tale provvedimento.

AllegatoDimensione
PDF icon rb_3_2012.pdf3.93 MB