I numeri dell'infanzia e dell'adolescenza

banca dati I numeri dell'infanzia e dell'adolescenza

La conoscenza dei mondi dell’infanzia e dell’adolescenza si basa sulle esperienze, le storie e i numeri.

La consapevolezza che la progettazione e la realizzazione di politiche a favore di bambini e ragazzi, e delle loro famiglie, non può prescindere da una preventiva raccolta di dati statistici capaci di valutare le condizioni di benessere e la qualità di vita nei diversi territori è alla base del nuovo sistema informativo che raccoglie e rende accessibili in modo organizzato I numeri dell'infanzia e dell'adolescenza, un  progetto realizzato dall’Istituto degli Innocenti di Firenze nell’ambito delle attività del Centro nazionale di documentazione e analisi per l’infanzia e l’adolescenza definite in accordo con il Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

I dati fruibili attraverso questo sistema costituiscono la più ampia selezione ragionata di indicatori statistici riferita specificamente ai bambini e agli adolescenti disponibile attualmente in Italia.

Questi dati sono il risultato di elaborazioni di secondo livello delle statistiche prodotte da Istat, Eurostat, da altri enti nazionali o dalle amministrazioni centrali e regionali. In alcuni casi, si tratta anche di informazioni che l’Istituto stesso produce in modo esclusivo, come ad esempio riguardo ai minori fuori famiglia in affidamento familiare.

Il Database informativo statistico è composto da 10 domini (articolati in 51 sottodomini e 547 indicatori)

  1. Demografia
  2. Famiglie
  3. Educazione
  4. Salute
  5. Vulnerabilità
  6. Devianza, rischi
  7. Temi economici
  8. Spesa pubblica
  9. Politiche
  10. Servizi, interventi

Domini e sottodomini affrontano spaccati rilevanti del benessere e della qualità di vita di bambini e ragazzi attraverso la valorizzazione di dati secondo la più puntuale disaggregazione territoriale a disposizione.

Per ogni dominio di senso è elaborato un cruscotto interattivo (dashboard).

L'utente può selezionare il dominio di interesse dall'albero di navigazione, sempre disponibile nella pagina web, e interrogare ogni cruscotto in autonomia attraverso l'impostazione di filtri (ad esempio anno e livello territoriale) e selezionando le aree geografiche rappresentante su mappa.

 

Consulta la banca dati