Piano nazionale di azione 1997-1998

Piano d’azione del Governo per l’infanzia e l’adolescenza 1997-1998 intende avviare nuovi processi istituzionali che, nel rafforzare l'attenzione verso i temi dell'infanzia e dell'adolescenza, la rendano produttiva di concrete scelte normative, amministrative e culturali. Una politica per l'infanzia sollecita alcune grandi riforme: i sistemi formativi, la legge quadro sui servizi sociali, il sostegno alle responsabilità familiari, la modulazione del tempo di lavoro per favorirne la riconciliazione con quello della cura e della famiglia. Questo primo Piano d’azione indica le priorità su cui intervenire a breve e medio termine. Nel Piano una parte significativa è occupata dalle politiche preventive, intese sia in una prospettiva generale (prevenzione del disagio nei minori e promozione dell’agio) sia in una prospettiva specifica (ad es. prevenzione degli abusi, ecc.).

AllegatoDimensione
Icona del PDF Piano_azione_1997-1998.pdf206.48 KB