L'inclusione di bambini e ragazzi rom e sinti. Un percorso di lettura

15/09/2014 Tipo di risorsa: Tema: Titoli:

Un percorso tematico di lettura per approfondire i tanti aspetti che riguardano le culture rom e sinti, le questioni aperte e attuali, i progetti per l'integrazione in particolare dei minori. E' il contenuto del Supplemento alla Rassegna Bibliografica 3/2013dal titolo “L'inclusione di bambini e ragazzi rom e sinti”, consultabile in formato elettronico e scaricabile gratuitamente. 

Il percorso tematico e bibliografico di questo numero è a cura di Luca Bravi, docente dell'Università Leonardo da Vinci di Chieti e autore di numerose pubblicazioni relative alla storia dei rom e dei sinti in Europa legate in particolare ai temi dell'internamento, dello sterminio e della successiva storia della scolarizzazione.

Con un taglio accuratamente divulgativo, Bravi inizia con l'indirizzare il lettore alla conoscenza del soggetto. Chi sono rom e sinti, qual è la loro storia, quali le radici culturali e geografiche. Alcune segnalazioni bibliografiche, in particolare, sono legate al tema del mancato riconoscimento delle minoranze linguistiche rom e sinti nel nostro paese, azione che di fatto ne legittimerebbe l'esistenza e la stanzialità. 

Viene poi introdotto il concetto di porrajmos, termine nato per indicare la persecuzione del popolo rom e sinti durante il nazifascismo, attraverso la cui accettazione e conoscenza è possibile compiere un passo importante nel cammino del riconoscimento e dell'integrazione. Si affrontano inoltre altri passaggi rilevanti della storia rom e sinti nel nostro paese e in europa, come la questione abitativa e la costruzione dei campi nomadi per concludere con lo stato dell'arte sui progetti in atto per l'integrazione. 

Ad affiancare il percorso di lettura una selezione filmografica, a cura di Marco dalla Gassa e Fabrizio Colamartino, per raccontare attraverso l'immaginario offerto dal cinema alcune tra le principali tematiche legate all'integrazione di questo popolo.