A New Council of Europe Strategy for the Rights of the Child adopted

2022/03/01 Type of resource: Topics: Titles:

Il Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa ha adottato la nuova Strategia per i diritti dell’infanzia (2022-2027) Children’s Rights in Action: from continuous implementation to joint innovation, che guiderà il lavoro del Consiglio nei prossimi sei anni.

Il documento, approvato il 23 febbraio scorso, è la quarta edizione di una serie di strategie di successo mirate a far progredire la protezione e la promozione dei diritti dei bambini in tutta l’Europa, nel quadro del programma Costruire un’Europa per e con i bambini, in vigore dal 2006.

La Strategia - elaborata nel quadro di un ampio processo consultivo al quale hanno partecipato governi nazionali, organizzazioni internazionali, organizzazioni della società civile e, non da ultimo, 220 bambini e ragazzi provenienti da dieci Stati membri - individua sei obiettivi strategici: libertà dalla violenza per tutti i bambini e le bambine; pari opportunità e inclusione sociale per tutti i minorenni; accesso all’uso sicuro delle tecnologie per tutti i bambini e le bambine; giustizia a misura di bambino/a per tutte le persone di minore età; dare voce ad ogni bambino/a; diritti dell’infanzia in situazioni di crisi e di emergenza.

La Strategia sarà presentata a Roma il 7 e l’8 aprile 2022 in una conferenza di alto livello organizzata dal Consiglio d’Europa e dall’attuale Presidenza italiana del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa, con l’obiettivo di coinvolgere i principali stakeholder nel processo di attuazione della Strategia nell’arco dei prossimi sei anni.

Il documento è disponibile sul sito del Consiglio d'Europa, nella pagina dedicata.

Altri materiali e notizie si trovano su questo sito alla tematica Diritti dei bambini e adolescenti, raggiungibile dal menù di navigazione “Temi”.